m
Back to Top

GABRIELE MOLTRASI

Biografia

Gabriele Moltrasi è nato nel 1983 in una famiglia grande e premurosa, ha studiato anche all’estero e si è laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Ha viaggiato per studio, per passione e per lavoro. Nella quotidianità si occupa di affari istituzionali e regolazione dei mercati dell’energia.
La sua vita è un uragano di interessi e progetti, ma nell’occhio del ciclone ha imparato a trovare sempre un tempo per se stesso e un tempo per gli altri, momenti che nei casi più fortunati coincidono.
Il Crollo dei Confini è il suo primo romanzo, un fiore quotidianamente annaffiato per trent’anni dalla fantasia di un ragazzino estroverso ma pensoso, cresciuto in un albero le cui radici hanno attinto in particolare alla componente umanistica dai suoi studi, e le cui fronde sono espressione della visione del mondo dell’autore.

Detesto

I piccioni, le cimici, la pizza con l'ananas, le persone che in aereo abbassano al massimo lo schienale del sedile, i ghiaccioli alla cola, il golf, le golf, le infradito.

Adoro

Il Giappone, il whiskey irlandese, il vino e i cocktail benfatti, le dolomiti, i colori blu e verde, la pizza zola e speck, l'astronomia, i racconti di paura, la pallavolo, la musica anni '80, correre, lo scotch dell'Islay, la storia, il folklore e la mitologia, la kaiserschmarren, i numeri intoccabili e malvagi, la labradorite, il matcha, la neve, suonare il pianoforte, il whisky giapponese, stare sott'acqua, un camino, il film Ghostbusters, i castelli, la paulownia tomentosa, i lonfi, anime e manga... ho già citato il whisky?